News

Radio Mater. Mai più bambini abbandonati e dimenticati.

Mai più bambini abbandonati e dimenticati – Ritorna in onda domani, martedì 21 febbraio 2017 dalle ore 17,30 alle 18,30, la trasmissione radiofonica dedicata all’infanzia abbandonata e all’accoglienza familiare curata dalle famiglie adottive e affidatarie dell’associazione La Pietra Scartata e del movimento Ai.Bi. Amici dei Bambini. Un appuntamento mensile delle famiglie e per le famiglie, per la condivisione e il confronto sull’accoglienza familiare, la sua fecondità e la sua spiritualità.

Leggi tutto >>

 

Una preghiera per gli abbandonati

Arcidiocesi di Milano, 19 Febbraio 2017 – “Preghiamo per i fratelli emarginati e abbandonati: nel tuo sguardo e attraverso la nostra concreta vicinanza, ritrovino nuova forza e coraggio”. Così hanno ieri pregato i fedeli della Chiesa ambrosiana durante le celebrazioni eucaristiche nella giornata diocesana della Solidarietà.

Leggi tutto >>

 

A Don Natale Scarpitta, il prete dei giovani, la cura pastorale della parrocchia dei Santi Cipriano ed Eustachio

Un nuovo incarico per don Natale Scarpitta, che l’Arcivescovo di Salerno S. Ecc. mons. Luigi Moretti ha nominato amministratore della parrocchia dei Santi Cipriano ed Eustachio a San Cipriano Picentino.

Leggi tutto >>

 

Adozioni per le coppie gay?/6. Ma i bambini attendono una mamma e un papà.

Entrare in contatto coi bambini abbandonati espone ad una cruda esperienza: chiunque entri in un qualsiasi istituto del mondo, sentirà chiedersi: «Sei la mia mamma?» oppure: «Sei il mio papà?». Per quanto traumatizzato, il bambino che ha vissuto l’abbandono dimostra sempre grandi risorse e la voglia di ricominciare, il desiderio di essere amato e quello di amare a sua volta mamma e papà. Il libro di G. Lobbia e L. Trasforini – Voglio una mamma e un papà. Coppie omosessuali, famiglie atipiche e adozione – intende aprire una riflessione sulla possibilità per un bambino abbandonato di sviluppare armoniosamente le sue caratteristiche e la sua identità di persona, anche nel caso in cui la coppia aspirante all’adozione sia omosessuale.

Leggi tutto >>

 

Boom di figli non riconosciuti: a Brescia ben 6 nel mese di gennaio. E crollano le adozioni nazionali e internazionali.

“Nell’arco del quadriennio è diminuito il numero di domande di adozione nazionale presentate dalle coppie, sceso da 418 alle 282 del 2016 in cui è stato toccato il livello più basso. Per quanto riguarda le adozioni internazionali sono passate dalle 184 del 2012-2013 alle 145 dell’ultimo anno”. Intanto a Brescia è boom di figli non riconosciuti: dall’inizio dell’anno ad oggi sono già sei i casi di bambini nati negli ospedali di città e provincia e non riconosciuti dalla madre.

Leggi tutto >>

 

Adozione per le coppie gay?/5. Necessario ripensare la relazione genitori e figli.

I profondi mutamenti che hanno investito la famiglia e il rapido sviluppo delle tecniche di fecondazione impongono interrogativi radicali e ineludibili circa l’identità delle figure parentali e il senso stesso del generare. Che cosa significa diventare padre e madre? Come intendere il desiderio del figlio? Matteo Martino, docente presso la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale (Milano), nel proprio contributo pubblicato sul n. 15 della rivista “Lemà sabactàni?” affronta questi interrogativi.

Leggi tutto >>

 
 
 
Eventi

Il Vangelo della domenica

L’omelia di don Maurizio Chiodi

“Non opporti al malvagio”: i sei esempi di Gesù

In occasione della VII Domenica del Tempo Ordinario, la riflessione del teologo don Maurizio Chiodi prende spunto dai brani del libro del Levìtico (Lv 19,1-2.17-18), della prima lettera di san Paolo apostolo ai Corìnzi (1Cor 3,16-23) e del Vangelo secondo Matteo (Mt 5,38-48).

Leggi tutto >>

 

 

 

Il commento di don Antonio Interguglielmi

Il perdono non è nelle nostre capacità: è un dono.

Qualcosa che non ci appartiene, che non risponde alla nostra natura: questo è il perdono di cui si parla oggi (VII domenica del tempo ordinario) nel Vangelo. Sembrerà strano, ma solo se siamo consapevoli di questa realtà sarà possibile perdonare. Il perdono non è nelle nostre capacità: è un dono. Un dono che nasce dallo […]

Leggi tutto >>

 

 


Il Rosario per i bambini abbandonati

Adottare un bambino… e la luce della accoglienza vince la tenebra dell’ abbandono

Per la recita del Santo Rosario per i bambini abbandonati del mese di febbraio, la riflessione proposta dai coniugi Paola e Mauro Gozzini trae spunto dal brano del Vangelo del Matteo in cui Gesù invita gli apostoli a farsi luce del mondo. Insegnamento che vale oggi anche per le famiglie adottive e affidatarie che possono testimoniare come torni la speranza in ogni bambino che torna a sentirsi figlio.

Leggi >>


 

Calendario del Santo Rosario

Scopri le date del Santo Rosario

Nelle comunità di famiglie de La Pietra Scartata sparse nel mondo viene recitato, di norma ogni primo sabato del mese, il Santo Rosario dedicato ai bambini abbandonati e dimenticati.

Leggi >>

Pontificium
Dona ora

 

Amici dei Bambini

 

Lasciti testamentari

 

Libri Ai.Bi.

 

Il rosario per i bimbi abbandonati