Il Rosario per i bambini abbandonati 2016

Dio si fida delle famiglie adottive e affidatarie: ecco perché dobbiamo testimoniare l’amore

Ogni bambino “morto” nel suo abbandono può rinascere nell’amore di una nuova famiglia: questa è l’adozione!

Ogni bambino “morto” nel suo abbandono può rinascere nell’amore di una nuova famiglia: questa è l’adozione!

Il richiamo al bambino abbandonato, addolorato e solo, è la missione di ogni famiglia

“Siate pronti, con le lampade accese”: l’attesa come servizio d’amore dei figli che si accolgono

“Lì inviò a due a due”: immagine della chiamata all’accoglienza che vede protagonista ogni coppia di genitori adottivi

L’adozione, resurrezione di una coppia sterile attraverso l’accoglienza

“Accogliere” è chiedere la grazia di mettersi a disposizione di un abbandono

Un disegno di salvezza che travalica la nostra sterilità

Aspettare con fede il ritorno di un figlio da sempre voluto: ecco l’adozione

Perché Gesù ha affidato ai genitori adottivi l’annuncio del Suo volto in ogni bambino abbandonato?